News

Italia in ritardo per la comunicazione delle misure di risoluzione delle controversie fiscali

28 Novembre 2019 |

Direttiva UE

Organi della giurisdizione tributaria

 

La Commissione - con il pacchetto infrazioni diffuso il 27 novembre - chiede di comunicare le misure nazionali di recepimento relative ai meccanismi di risoluzione delle controversie fiscali. L’Italia (al pari di altre Nazioni) ha due mesi di tempo per attivarsi; se non accadrà, la Commissione potrà valutare di deferire la questione alla Corte di giustizia UE

Si ricorda che l'Italia non ha comunicato entro il 30 giugno 2019 le misure nazionali di recepimento relative ai meccanismi di risoluzione delle controversie fiscali nell'Unione europea (Dir. 1852/2017/UE).

 

Leggi dopo