News

Favorito il processo telematico anche per la giustizia tributaria

 

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nella giornata di ieri il decreto fiscale.

 

Favorita la giustizia tributaria digitale mediante l'obbligatorietà del processo telematico a partire dal prossimo 1° luglio.

Ricordiamo che lo stesso è già operativo in tutta Italia dal 15 luglio 2017, fino ad ora era solo una facoltà, potendosi ancora scegliere la via tradizionale del processo su carta.

 

La nuova versione del D.L. fiscale prevede che le parti, i consulenti e gli organi tecnici debbano notificare e depositare gli atti processuali, i documenti e i provvedimenti giurisdizionali esclusivamente con le modalità telematiche, secondo quanto disposto dal D.M. 23 dicembre 2013 n. 163  e dai successivi decreti di attuazione.

L’obbligatorietà è prevista nei confronti dei giudizi instaurati, in primo e in secondo grado, con ricorso e appello notificato a decorrere dal 1° luglio 2019.

Leggi dopo