News

Dogane: da domani via all'adeguamento tasse portuali per il 2018

31 Gennaio 2018 |

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Dogane

 

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha diramato la Nota n. 11075, in data 29 gennaio 2018, relativa all’adeguamento delle tasse portuali e dei diritti marittimi al valore di 0,825% - a decorrere dal 1° febbraio 2018 - calcolato in ragione del 75% del tasso di inflazione FOI accertato dall’ISTAT per l’anno precedente di ciascun anno, alla luce delle istruzioni fornite dal Decreto interministeriale del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, in concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, del 24 dicembre 2012.

L’adeguamento suddetto è applicato a tutte le realtà portuali della nazione, ad eccezione del Porto franco di Trieste: a quest'ultimo, infatti, ai sensi del successivo c. 5 del Decreto in oggetto, si applicano gli stessi criteri di adeguamento, prendendo, però, come base il 100% del tasso ufficiale di inflazione.

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli allega alla Nota in esame due tabelle esplicative (A e B).

Per quanto concerne la riscossione della tassa di ancoraggio - precisa l’Agenzia - ci si dovrà attenere agli ordini di introito rilasciati dalle Capitanerie di porto territorialmente competenti, ai sensi dell’art. 1, d.P.R. n. 1340/1966.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >