News

Anche la parte non costituita potrà accedere ai documenti del fascicolo telematico

 

Da oggi – 28 gennaio 2019 – nell’ambito del processo tributario telematico è disponibile il nuovo servizio di richiesta di accesso temporaneo al fascicolo processuale. La nuova funzionalità è stata realizzata per la parte non ancora costituita in giudizio e consente la visualizzazione degli atti e dei documenti processuali relativi a ricorsi e appelli iscritti ai rispettivi registri generali. Questo il comunicato diffuso lo scorso venerdì sul portale della Giustizia Tributaria. 

Ad esaminare la richiesta di accesso temporaneo saranno gli uffici di segreteria della Commissione Tributaria i quali potranno accoglierla o rifiutarla, comunicandone l’esito al richiedente tramite PEC.

In caso di autorizzazione alla consultazione, la visibilità del fascicolo processuale è consentita per un periodo di 10 giorni di calendario.

 

Ricordiamo che le modalità telematiche del PTT, per disposizione del "Decreto Fiscale" 2018, saranno obbligatorie dal primo luglio 2019.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >