Giurisprudenza commentata

Rimborso crediti da dichiarazione, interessi anatocistici e svalutazione monetaria

21 Settembre 2017 |

Cass. civ., sez. trib., 4 agosto 2017, n. 19564

Interessi

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il contribuente deve provvedere a rimuovere l'eventuale errore contenuto nella dichiarazione ed a rendere così il credito certo, liquido ed esigibile nei confronti del suo debitore. Solo da quel momento possono essere computati gli eventuali interessi.

Leggi dopo