Giurisprudenza commentata

Produzione "senza limiti" di documenti in appello al vaglio della Consulta

Sommario

Massima - pregiudiziale di costituzionalità | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

La CTR Campania ha disposto la sospensione del processo pendente dinanzi alla stessa, rimettendo l'ordinanza e i relativi atti processuali alla Corte Costituzionale affinché quest'ultima chiarisca se sia rilevante e non manifestamente infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 58, secondo comma, D.Lgs. n. 546/1992, sia in sé che in relazione al primo comma della medesima norma, laddove consente la produzione in appello della prova documentale, pur se tale prova era nella disponibilità della parte producente già in primo grado.

Leggi dopo