Giurisprudenza commentata

Operazione complessa e ruolo del rappresentante IVA

26 Aprile 2018 |

Cass. civ.,

IVA

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

L'Autore commenta la decisione presa dalle Sezioni Unite con la pronuncia n. 3872/2018, dove viene sancito che il soggetto non residente non può utilizzare il rappresentante IVA italiano solo per determinate transazioni (in ispecie, gli acquisti) e non per altre (le cessioni), qualora tali transazioni facciano parte di un’operazione complessa, com’è un subappalto affidato per la realizzazione di una piattaforma petrolifera.

Leggi dopo