Giurisprudenza commentata

La violazione degli obblighi formali non preclude l'esercizio della detrazione IVA

18 Novembre 2015 |

Cass. civ., sez. trib.

IVA

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L’omessa annotazione delle fatture passive nel registro degli acquisti non preclude l’esercizio del diritto di detrazione, purché venga dimostrato da parte dell'Amministrazione finanziaria che il soggetto passivo è debitore dell'IVA.

Leggi dopo