Giurisprudenza commentata

Intrinseca natura ed effetti giuridici dell'atto presentato alla registrazione: valore in-terpretativo della novella e refluenze applicative

08 Aprile 2019 |

CTR Emilia Romagna

Imposta di registro

Sommario

Massima | Il caso | Le questioni | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L'applicazione dell'imposta di registro prescinde dal nomen iuris dato dalle parti all'atto, e chiede invece di verificare quale sia la reale causa concreta del negozio soggetto a tassazione, dovendosi applicare le imposte in base all'effetto pratico che è stato conseguito dall'atto stesso e non già in base alla qualificazione autonomamente data dalle parti, ciò anche a prescindere dall'intento elusivo.

Leggi dopo