Giurisprudenza commentata

Il “condono tombale” non preclude al Fisco l'accertamento ed il recupero dei crediti esposti in dichiarazione

30 Agosto 2017 |

Cass. civ.,

Condono e sanatorie

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il c.d. “condono tombale” non preclude al Fisco l'accertamento riguardante un credito nascente da agevolazione esposto in dichiarazione: il condono per sua natura cancella totalmente o parzialmente il debito fiscale ma non ha efficacia nei confronti dei crediti che il contribuente possa eventualmente vantare nei confronti del Fisco.

Leggi dopo