Giurisprudenza commentata

Il calcolo dell'imposta evasa nei reati tributari

27 Giugno 2018 | ,

Cass. pen., sez. III

Evasione fiscale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | La soluzione giuridica | Osservazioni |

 

È illegittimo il sequestro se il profitto è determinato, in caso di accertamento di un maggior reddito imponibile, escludendo a priori e senza una specifica valutazione l'esistenza dei costi necessari per la produzione dello stesso. Anche ove la ri-determinazione dei maggiori ricavi derivi da un accertamento di natura induttiva, il principio rimane lo stesso: deve in ogni caso tenersi conto di tutti gli elementi, quindi anche degli oneri, che concorrono a formare il reddito imponibile presunto.

Leggi dopo