Giurisprudenza commentata

Deducibilità dei costi da transazioni risarcitorie

23 Dicembre 2019 |

Cass. Civ., sez. trib.

Transazione fiscale

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

In presenza di transazioni stipulate da una banca con i clienti per prevenire l'instaurazione di un contenzioso fondato sulla violazione degli obblighi informativi per la conclusione di contratti di investimento aventi ad oggetto obbligazioni, le spese erogate dalla banca per coprire tali costi sono pienamente deducibili, trattandosi di spese attinenti al concreto svolgimento dell'attività di impresa, e dunque inerenti ai sensi dell'art. 109 d.P.R. n. 917/1986, come sopravvenienza passiva nell'esercizio in cui la relativa spesa sia intervenuta.

Leggi dopo