Focus

Riflessioni sull'istituto giuridico dell'esterovestizione

Sommario

Normativa nazionale e nozione di “residenza fiscale” delle persone giuridiche: criterio della “sede legale” e della “sede dell'amministrazione”. | Normativa nazionale e nozione di “residenza fiscale” delle persone giuridiche: criterio dell' “oggetto principale” | Sul rapporto tra esterovestizione ed elusione fiscale/ abuso del diritto |

 

Il fenomeno, noto come “esterovestizione”, di localizzazione di una società in uno Stato a fiscalità più favorevole allo scopo di sottrarsi al più gravoso regime fiscale nazionale, costituisce da sempre vexata quaestio nell'ambito del diritto tributario. L'istituto viene considerato, dalla dottrina e dalla giurisprudenza, ora come fenomeno di violazione di norme tributarie (id est, quale manifestazione di pratiche evasive), ora quale modalità di aggiramento del dato normativo (id est, come concretizzazione di condotte elusive/abusive). Considerata l'incertezza che regna sul punto e l'importanza della tematica in esame, con il presente intervento si cercheranno di individuare i profili peculiari e distintivi dell'esterovestizione e di dare veste giuridica all'istituto de quo.

Leggi dopo