Focus

Reintrodotto il super ammortamento

Sommario

Premessa | La novità legislativa | I soggetti aventi diritto | I beni interessati |

 

“Con il decreto crescita è stato reintrodotto il c.d. super ammortamento per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi, effettuati dal primo aprile 2019 al 31 dicembre 2019, ovvero entro il 30 giugno 2020, a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione, con esclusivo riferimento alla determinazione delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria. Incomprensibile risulta, anche a voler considerare le scarse risorse finanziarie, la riduzione della maggiorazione dal 40 al 30%. Il beneficio è da ritenere estensibile anche ai contribuenti che rientrano nel nuovo regime forfetario in quanto il loro reddito è determinato secondo i criteri ordinari.”

Leggi dopo