Focus

Locazioni brevi: regime fiscale e obblighi degli intermediari

Sommario

Definizione ed evoluzione normativa | Disciplina fiscale dei canoni | Obblighi in capo agli intermediari |

 

L'art. 4 del D.L. 24 aprile 2017 n. 50, convertito dalla legge 21 giugno 2017 n. 96, ha introdotto una specifica disciplina fiscale per le locazioni brevi, fornendone una precisa definizione e ponendo a carico dei soggetti che intervengono nella stipula e nella fase di pagamento o riscossione del canone (“gli intermediari”) determinati obblighi di comunicazione e di ritenuta. Tali adempimenti sono oggetto del Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate 12 luglio 2017, protocollo n. 132395/2017. L'Agenzia delle Entrate è poi intervenuta con la circolare 12 ottobre 2017, n. 24, per fornire importanti chiarimenti anche con riferimento ai rapporti tra la disciplina in commento e quella della c.d. cedolare secca, contenuta nel D.lgs. n. 23 del 2011.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >