Focus

Il processo tributario telematico: la normativa di riferimento e gli aspetti tecnici

Sommario

Introduzione: la sottoscrizione dell’atto | La notifica a mezzo p.e.c. | Il perfezionamento della notifica, il computo dei termini e gli effetti | L’elezione di domicilio e l’indirizzo p.e.c. | Il formato del file digitale | La procura alle liti | La costituzione in giudizio del ricorrente e il S.I.Gi.T. (processo tributario telematico) | Il fascicolo telematico e il funzionamento del S.I.Gi.T. |

 

Dopo l’avvio della fase sperimentale avvenuto nello scorso anno, il processo tributario telematico è, oramai, attivo in tutte le regioni d’Italia e, per il momento, rappresenta solo un’alternativa alla modalità “tradizionale” cartacea, in attesa di diventare, ben presto, l’unica modalità possibile. Il processo tributario, pertanto, si avvia a viaggiare sui binari della telematica, senza dimenticare, tuttavia, che le regole processuali restano le stesse e che, pertanto, occorre prestare la massima attenzione a che la nuova modalità telematica non comprometta la validità degli atti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >