Focus

Flat tax: regime forfettario e novità contenute nella Legge di Bilancio 2020

Sommario

Premessa | Principi generali del regime forfettario | Principali novità di cui alla Legge di Bilancio 2020 | Accesso e permanenza nel regime forfettario | Cause di esclusione | Nuove attività | Determinazione del reddito agevolato | In conclusione |

 

La Legge di Bilancio 2020 (Legge 27.12.2019, n. 160) ha ridisegnato la flat tax, apportando delle modifiche a quello che era il regime forfettario 2019. Con la Legge 160/2019 adesso si restringono i margini di accesso alla misura agevolata, sebbene venga mantenuto il tetto massimo di 65.000,00 euro di compensi o ricavi. È abrogato il superforfait al 20% dei contribuenti percettori di compensi o ricavi da 65.001,00 euro, a 100.000,00 euro. Inoltre, saranno esclusi dal forfettario 2020 coloro che nell'anno precedente hanno percepito redditi da lavoro dipendente o pensione con importi superiori i 30.000,00 euro. Tagliati fuori, anche coloro che nell’anno precedente hanno superato spese di 20.000,00 euro per il lavoro dipendente. Previsto, poi, un piccolo regime premiale per i contribuenti che appartengono al regime forfettario e che emettono esclusivamente fatture elettroniche, nei cui confronti il termine di accertamento da parte del Fisco, passerà da cinque a quattro anni dalla presentazione della dichiarazione dei redditi.

Leggi dopo