Focus

Alcune considerazioni in merito alla legittimità costituzionale dell'IMU

21 Ottobre 2016 |

Corte cost.

IMU

Sommario

Premessa | L'impatto che la pronuncia di accoglimento avrebbe avuto sui bilanci pubblici | Natura del tributo | I principi alla base dell'imposta | L'IMU impedirebbe il mantenimento della proprietà? | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

Le Commissioni tributarie provinciali di Massa Carrara e di Novara hanno censurato la normativa di istituzione e disciplina dell'IMU. La tanto vituperata imposta – di cui in precedenza la Corte costituzionale si è occupata su iniziativa della autonomie speciali (in particolare, Corte Cost. 15 luglio 2015, n. 155) nell'ambito di un contenzioso che sostanzialmente aveva per oggetto la spettanza del maggior gettito derivante dall'introduzione del tributo ed i meccanismi normativamente previsti per riservarlo all'Erario – giunge infine all'attenzione del giudice delle leggi nella sua portata più dirompente, quella astrattamente in grado di sottrarre alla mano pubblica (sia essa statale, regionale o comunale) le risorse che ne costituiscono il provento e di restituirle ai contribuenti.

Leggi dopo