Focus

Accertamento con adesione e invito obbligatorio al contraddittorio

Sommario

L'obbligatorietà del contraddittorio | L'invito obbligatorio | L'obbligo della motivazione | I casi di urgenza | L'onere della prova |

 

“Con Legge n. 58/2019 è stato introdotto nell'accertamento con adesione l'invito obbligatorio a pena di annullabilità del provvedimento impositivo. Tale obbligo è escluso sia nei casi di urgenza sia in caso di possesso da parte del contribuente del verbale di chiusura delle operazioni. Tale iniziativa, lodevole nelle finalità, di fatto non assicura sostanziali utilità, quantomeno in termini di esercizio dei diritti difensivi, in quanto enuncia principi che, da un lato, non possono assumere una valenza generale; dall'altro, sono già previsti dallo statuto dei diritti del contribuente e dai decreti delegati, con particolare riferimento all'obbligo della motivazione. La decorrenza delle nuove disposizioni è fissata incomprensibilmente al primo luglio 2020”.

Leggi dopo