Casi e sentenze di merito

Notifiche effettuate tramite posta privata

26 Agosto 2019 |

CTR Abruzzo 2 luglio 2019 n. 655

Comunicazioni e notificazioni

 

A seconda del desintario, sono differenti le tipologie di trattamento riservate alle notifiche effettuate a mezzo delle società di posta privata. Il primo caso riguarda gli invii raccomandati relativi alle procedure amministrative e giudiziarie le cui notifiche a mezzo posta sono regolate dal D.Lgs. 261/99. La norma si riferisce, in via esclusiva, all’Ente Poste per l’esecuzione delle notificazioni di ricorso attraverso “raccomandata con avviso di ricevimento” (Cass. 2922/2015).

Il secondo caso è, invece, rappresentato dalle notifiche effettuate nei confronti del Ministero delle Finanze o ente locale. Nella fattispecie, la notifica a mezzo posta privata è equiparabile alla consegna diretta, poiché per gli enti sopra citati è prevista la possibilità di consegna diretta dell’atto all’impiegato addetto che ne rilascia ricevuta sulla copia.

Leggi dopo