Casi e sentenze di merito

La prescrizione del reato non blocca il raddoppio dei termini di accertamento

08 Novembre 2017 |

CTR Abruzzo

Termini di accertamento
 

Ai fini del solo raddoppio dei termini per l’esercizio dell’azione accertatrice, rileva l’astratta configurabilità di un’ipotesi di reato e l’intervenuta prescrizione del reato non è di per sè stessa d’impedimento all’applicazione del termine raddoppiato per l’accertamento.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >