Casi e sentenze di merito

Indicazione inesatta del numero della sentenza impugnata: è mero errore materiale

 

L’indicazione inesatta del numero della sentenza deve essere considerato un mero errore materiale che non comporta alcuna conseguenza sull’appello.

Se il contenuto dell’appello permette infatti, con sufficiente chiarezza, di giungere all’individuazione dell’esatta identità di tutte le parti appare chiaro il riferimento alla sentenza realmente impugnata. Nel caso di specie, dunque, l’eccepita inammissibilità dell’appello per violazione dell’art. 53 D. Lgs. 546/92, sollevata dai contribuenti è rigettata.

Leggi dopo