Casi e sentenze di merito

I contratti di locazione di immobili strumentali soggetti ad IVA scontano anche l’imposta di registro

21 Maggio 2020 |

CTR Lombardi

IVA

Non esiste alcun principio di alternatività tra l’IVA e l’imposta di registro nel caso di contratti di locazione aventi ad oggetto immobili strumentali, i quali devono essere registrati entro un termine fisso e, pertanto, devono essere assoggettati al pagamento dell’imposta di registro nella misura proporzionale dell’1%.

L’unico tratto in comune tra le due imposte è il fatto di venire calcolate sul volume d’affari, per il resto i presupposti dei due tributi sono del tutto differenti e non integrano alcuna duplicazione.

Leggi dopo