Casi e sentenze di merito

Credito R&S: l’omessa compilazione del quadro RU è violazione formale

Un credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo di cui non sia in contestazione il presupposto sostanziale (vale a dire l’effettivo sostenimento dei costi ai quali la normativa correla il diritto all’agevolazione fiscale) non può considerarsi “inesistente” ove il contribuente abbia omesso la compilazione del quadro RU della dichiarazione.

Si tratta di una mera violazione formale che non determina la decadenza del credito, ove, appunto, non ne venga rilevata la oggettiva inesistenza.

Leggi dopo