Casi e sentenze di merito

Agevolazione ai fini ICI: escluso l’obbligo dichiarativo del contribuente per elementi già noti all’ufficio

11 Novembre 2019 |

CTR Lazio

IMU

 

Il Comune non può imporre ai contribuenti un obbligo di comunicazione relativo al possesso dei requisiti per la fruizione dell'agevolazione ICI che siano già noti all'Ufficio. Di talché, ove sia prevista l'esenzione ICI per le unità immobiliari assimilate alle abitazioni principali, comprensive di quelle concesse in uso gratuito a parenti e affini fino al secondo grado, la residenza anagrafica nell'immobile del figlio del proprietario consente di presumere, in assenza di prova contraria, che ivi il medesimo abbia la propria abitazione principale; in ipotesi siffatte deve escludersi che l'Amministrazione possa richiedere documenti ed informazioni già in suo possesso.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >