Homepage

News News

La GdF può utilizzare i dati in sede penale anche senza il difensore del contribuente

16 Gennaio 2019 | di La Redazione

Cass. civ., sez. trib.

Questionari Guardia di Finanza

I dati raccolti dalla Guardia di Finanza ai fini di un accertamento fiscale sono utilizzabili nel processo penale, anche senza la presenza del difensore della parte contribuente. Lo ha specificato la Corte di Cassazione con la sentenza del 14 gennaio 2019, n. 1506.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Deposito documentale in sede giudiziale: non rileva la data dell’udienza di rinvio

15 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTR Calabria

Atti del processo

Ai fini del riscontro della tempestività della data di produzione documentale, ai sensi dell’art. 32, comma 1, del D.Lgs. n. 546/1992, deve considerarsi la data di fissazione della prima udienza e non di quella successiva del rinvio...

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Pieghi sigillati e borse: solo in caso di apertura coattiva è necessaria l'autorizzazione del PM

15 Gennaio 2019 | di Aldo Natalini

Cass. civ., sez. trib.

Verifiche fiscali

In tema di accertamento delle imposte, l’autorizzazione del Procuratore della Repubblica all’apertura di plichi sigillati, borse, casseforti e mobili in genere, prescritta in materia di IVA dall’art. 52, comma 3, del d.P.R. n. 633/1972 (e necessaria anche in tema di imposte dirette, in virtù del richiamo contenuto nell’art. 33 del d.P.R. n. 600/1973), è richiesta soltanto nel caso di «apertura coattiva», e non anche ove l’attività di ricerca documentale si svolga con la collaborazione del contribuente o di un suo dipendente.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Costituzione in giudizio prima della conclusione del reclamo/mediazione

14 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTR Lombardia

Reclamo

Costituzione in giudizio prima della conclusione della procedura di reclamo/mediazione: il giudice di secondo grado deve rimettere la causa alla commissione di primo grado per la valida costituzione del contraddittorio...

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

PTT: gli atti notificati tramite PEC sono invalidi se in formato “.pdf”

14 Gennaio 2019 | di Elisa Manoni

Processo telematico

In data 15 luglio 2018 mi è stata notificata, tramite PEC, cartella di pagamento allegata al messaggio mail nel c.d. formato PDF. È da considerarsi corretta tale modalità di notifica?

Leggi dopo
News News

Immobili strumentali: deducibilità IMU al 40%

14 Gennaio 2019 | di La Redazione

IMU

Sale dal 20% al 40% la deducibilità dell’IMU in relazione agli immobili strumentali. A stabilirlo è il comma 12 della nuova Legge di Bilancio 2019 che rende deducibile l’imposta municipale propria relativa agli immobili strumentali ai fini della determinazione del reddito di impresa e del reddito derivante dall'esercizio di arti e professioni nella misura del 40% dall’anno di imposta 2019.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

La S.C. sugli incerti “confini” del cd. giudicato implicito su questioni processuali

11 Gennaio 2019 | di Rosaria Giordano

Cass. civ., sez. trib.

Conciliazione giudiziale

La Corte di Cassazione può rilevare d’ufficio l’inammissibilità del ricorso di primo grado, sebbene nei gradi precedenti il ricorso sia stato deciso sul merito, non formandosi su tale questione giudicato implicito in difetto di impugnazione e potendo la stessa, di conseguenza, essere fatta valere direttamente quale motivo di ricorso per Cassazione.

Leggi dopo
News News

Per la Consulta è inammissibile il conflitto tra poteri sull'iter di approvazione del DdL Bilancio

11 Gennaio 2019 | di La Redazione

Corte Costituzionale

Conciliazione giudiziale

La Corte costituzionale si è pronunciata sull’ammissibilità del conflitto di attribuzioni tra poteri dello Stato, sollevato da 37 senatori e avente ad oggetto le modalità è stato approvato il Disegno di legge di bilancio 2019.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Ricorso per revocazione: ammissibile solo per accertamenti in fatto non contestati o non contestabili

11 Gennaio 2019 | di La Redazione

CTR Lazio

Giudizio di revocazione

A norma dell’art. 64, comma 1, del D.Lgs. 31 dicembre 1992, n. 546 (nella formulazione applicabile "ratione temporis", anteriore all'entrata in vigore dell'art. 9, comma 1, lett. c), del D.Lgs. n. 156/2015), l’istanza di revocazione è ammessa solo nei confronti di sentenze che...

Leggi dopo
News News

Comunicazioni alle parti, la quasi totalità avviene via PEC

10 Gennaio 2019 | di La Redazione

Comunicazioni effettuate dal 1 gennaio al 31 dicembre 2018.pdf

Comunicazioni e notificazioni

Diffuse, sul portale della Giustizia Tributaria, le statistiche annuali 2018 sulle comunicazioni alle parti. L'utilizzo della PEC, costantemente in crescita fin dall'introduzione del 2012, ad oggi interessa il 97,5% dei casi.

Leggi dopo

Pagine